L’AVELLINO HA FATTO 12! I 100 GOL DI MANIERO E UN SUPER DOSSENA: COSI’ SI VOLA!

L’AVELLINO HA FATTO 12! I 100 GOL DI MANIERO E UN SUPER DOSSENA: COSI’ SI VOLA!

8 Marzo 2021 0 Di Pellegrino Marciano

L’Avellino ha fatto 12! I biancoverdi viaggiano a una media pazzesca. 12 risultati utili di fila, sei vittorie consecutive, sesto clean sheet consecutivo e solamente due reti subite. In casa, addirittura, la rete dei lupi non si gonfia dal match contro la Ternana. Una padronanza assoluta della propria forza in un periodo magico che dura dal 23 dicembre, ovvero dalla vittoria interna contro la Vibonese. La Paganese ci ha provato ad imbrigliare la formazione di Braglia che nel primo tempo non ha trovato varchi per far male, ma nella ripresa è entrata in campo con un piglio diverso e con la voglia di vincere la partita, anche perché al San Nicola di Bari e a Francavilla, insomma, dalla Puglia, i risultati erano assolutamente da sfruttare a proprio favore. Ci ha pensato un episodio, questo è vero, a spianare la strada all’Avellino. Ma il calcio è così, e se è vero che chi lavora aspetta premio, i lupi sono stati premiati. L’ingresso di Fella e Maniero ha cambiato volto all’attacco di Braglia che ha approfittato anche della freschezza di Adamo. Subito propositivi i nuovi entrati con il bomber ex Pescara che ha siglato il suo gol numero 100, con enorme freddezza dal dischetto, in una partita con i nervi a fior di pelle. Da lì, tutto più semplice. Dossena un gigante in difesa, in tutti i sensi, Carriero è la solita garanzia e il rientro di Aloi si è sentito, eccome. Con gli ospiti in dieci per l’espulsione di Volpicelli, è proprio il numero 4 biancoverde a chiudere l’incontro con un destro chirurgico da fuori area. +4 sul Bari e -7 dalla Ternana che però dovrà ancora recuperare le sue partite. E’ Avellino show, sabato si va a Monopoli con la speranza di fare 13!