LA SCOPERTA SHOCK A BELLIZZI, SUPERSANTOS IMBOTTITO DI CELLULARI PER I DETENUTI DEL CARCERE

LA SCOPERTA SHOCK A BELLIZZI, SUPERSANTOS IMBOTTITO DI CELLULARI PER I DETENUTI DEL CARCERE

3 Settembre 2020 0 Di La redazione

Tre salernitani colti a girovagare di notte nei pressi delle mura di cinta del carcere di Bellizzi irpino. Uno è il fratello di un detenuto. Penitenziaria, Polizia e Carbinieri li hanno sorpresi con addosso piccole quantità di droga ma soprattutto un pallone da calcio ripieno di cellullari destinati ai detenuti. Per i tre è scattato il provvedimento di fermo. Nei giorni scorsi un drone aveva sorvolato il penitenziario. Dopo la morsa dei controlli la criminalità cerca altre strategie per creare varchi nei sistema di sicurezza