LA SCHEDA- ALBERTO DE FRANCESCO, UN PLAY PER MISTER BRAGLIA

LA SCHEDA- ALBERTO DE FRANCESCO, UN PLAY PER MISTER BRAGLIA

15 Settembre 2020 0 Di Pellegrino Marciano

Dopo settimane nelle quali si è parlato tanto del rinnovo sì-rinnovo no di Alessandro Di Paolantonio per la cabina di regia l’Avellino nella giornata di venerdì ha dato una sterzata decisiva al ruolo di playmaker mettendo nel mirino Alberto De Francesco, classe 1994 della Reggina. Da qui l’incontro con Massimo Taibi nella mattinata di sabato che ha dato il via libera a Salvatore Di Somma per trattare direttamente con l’agente del metronomo. Proposta, un paio di giorni di riflessione e l’ok nel pomeriggio di ieri che ha permesso di ultimare l’operazione in entrata dei lupi. Un profilo molto gradito a mister Braglia che avrà così il suo regista. Alberto De Francesco nasce a Roma il 12 ottobre 1994. Centrocampista dotato di ottima tecnica ed eleganza nel possesso del pallone. Sa calciare i rigori e possiede una buona abilità di passaggio per smarcare i compagni. Ha cominciato nel Tor di Quinto per poi passare nella Lazio under 19, poi Ischia e L’Aquila prima di essere ingaggiato dalla Reggina e poi dallo Spezia prima di tornare in Calabria nella passata stagione, con la quale ha affrontato anche l’Avellino al Partenio-Lombardi. Per lui in Lega Pro 77 presenze, 8 reti e 6 assist. Un vero colpo per i lupi, che si sono assicurati tecnica e qualità in mezzo al campo. E’ De Francesco il nuovo faro di mister Braglia.