LA SCANDONE TORNA A VINCERE ED ESPUGNA IL CAMPO DEL KK MORNAR PER 67-76

LA SCANDONE TORNA A VINCERE ED ESPUGNA IL CAMPO DEL KK MORNAR PER 67-76

15 Nov 2016 0 Di Domenico Zappella

[fvplayer src=”http://www.primativvu.it/wordpress/wp-content/uploads/2016/11/BASKET-6.mp4″ src1=”http://www.primativvu.it/wordpress/wp-content/uploads/2016/11/BASKET-6.flv” width=”720″ height=”576″]
La Scandone Avellino torna alla vittoria dopo le due sconfitte casalinghe consecutive con Ostenda e Reggio Emilia. Gli irpini reagiscono nel miglior modo possibile ed espugnano il campo del KK Mornar per 67-76 dopo aver condotto le danze per l’intero match. Prosegue la marcia vincente degli uomini di coach Sacripanti in Champions League, percorso netto fuori dal Paladelmauro e primo posto nel gruppo D che avvicina gli irpini alla qualificazione al turno successivo. Straordinaria la prestazione di Joe Ragland che con 22 punti trascina i lupi soprattutto nell’ultimo quarto. Bene in avvio Thomas, autore di 12 punti, così come Leunen e Cusin sotto le plance. Stavolta, però, è stato il collettivo ad emergere con coach Sacripanti che ha gestito alla perfezione le rotazioni, rinunciando anche a Severini. Una vittoria che dà tanto morale alla Scandone dopo i due passi falsi accusati la scorsa settimana. Nonostante un gioco ancora tutto da perfezionare, Avellino continua a vincere ed è questo il risultato migliore. Ora un po’ di riposo per i lupi, ma neanche tanto, perché domenica si ritorna sul parquet per il campionato con Avellino di scena a Sassari per una sfida molto importante e che andrà in anticipo domenica a mezzogiorno.