LA SCANDONE SI RIALZA ED ASFALTA CREMONA 95-72. ORA PER GLI IRPINI L’ATTESA SEMIFINALE DI EUROPE CUP

LA SCANDONE SI RIALZA ED ASFALTA CREMONA 95-72. ORA PER GLI IRPINI L’ATTESA SEMIFINALE DI EUROPE CUP

9 aprile 2018 0 Di Domenico Zappella

La Scandone Avellino torna alla vittoria dopo 3 ko consecutivi asfaltando Cremona 95-72. Gara mai in discussione per gli irpini che comandano le ostilità per tutti i 40′ portando ben 5 uomini in doppia cifra nonostante l’assenza forzata di Filloy. Senza il play fermo per la distorsione alla caviglia unita ad una labirintite, gli uomini di coach Sacripanti approcciano il match nel migliore dei modi ipotecando la vittoria già nel primo quarto. Tanta sostanza in attacco e concentrazione sempre alta in difesa con Cremona che va in panne. Avellino vendica così anche l’amaro ko in Coppa Italia, ma soprattutto blinda il quarto posto sperando sempre di poter agguantare Brescia al terzo. Alla fine ben 18 saranno i punti messi a segno da Wells, mvp del match, ma bene anche Rich, Fesenko, Fitipaldo e Scrubb. Un segnale senza dubbio molto positivo per coach Sacripanti in vista di quella che sarà una delle sfide più attese. Perché ora per la Scandone mercoledì sera ci sarà l’appuntamento con la storia: l’andata delle semifinali di Europe Cup contro i danesi del Bakken Bears.