LA SCANDONE SI ARRENDE ALL’ULTIMO SECONDO CON SASSARI

10 novembre 2015 0 Di La redazione
NOV 2015

Scandone – Sassari NOVEMBRE 2015

La Scandone Avellino si arrende ai Campioni d’Italia di Sassari solo all’ultimo secondo, perdendo 88-90. Finale-thrilling al PaladelMauro: Brian Sacchetti, figlio di coach Meo, realizza la tripla del sorpasso a 24 secondi dalla fine, Avellino rimonta e con palla in mano per l’ultimo possesso Acker a due secondi dalla sirena fallisce il tiro della vittoria. Una gara dai due volti, Avellino parte male e va subito sotto di 16 punti, poi in un amen ricuce lo strappo e nel terzo periodo vola anche a +10 grazie ad un Buva formato Nba. Ma i campioni d’Italia non demordono e rimontano, prima del finale al cardiopalma.