LA SCANDONE CROLLA NEL FINALE E PERDE A CREMONA 94-88

14 ottobre 2018 0 Di La redazione

Prima sconfitta stagionale per la Scandone Avellino che perde a Cremona 94-88 crollando letteralmente nel finale. Gli uomini di coach Vucinic, infatti, a 5′ dalla sirena sembrano avere la gara in mano, avanti di 9 punti, ma l’attacco irpino si blocca e la difesa fa acqua consentendo ai lombardi la clamorosa rimonta, firmata ancora una volta dalla bestia nera Ricci. Non bastano alla Scandone i 23 punti di Caleb Green e l’ottima prestazione di Sykes con 17 punti. Ben 6 gli uomini in doppia cifra per Cremona con Avellino che paga ancora una volta in difesa e le troppe palle perse (ben 17). Per la Scandone immediato ritorno in Irpinia in serata e poi nuova trasferta, mercoledì in Germania per la Champions League.