LA SCANDONE ASFALTA TRENTO 80-59 E IMPATTA LA SERIE SULL’1-1

15 maggio 2018 0 Di Domenico Zappella

Una prestazione straordinaria. In un Paladelmauro glaciale e in un clima surreale, la Scandone Avellino asfalta Trento superandola in maniera netta 80-59. Gara mai in discussione per gli irpini che comandano le ostilità sin dall’inizio. Ben quattro uomini in doppia cifra con Fesenko mvp con 20 punti. A fine gara esplode la gioia di coach Sacripanti (nel giorno del suo compleanno) e della squadra che escono fuori dal Paladelmauro per andare ad abbracciare i circa 100 tifosi biancoverdi. Giovedì e sabato gara 3 e 4 in Trentino con l’eventuale gara 5 che dovrà necessariamente disputarsi su campo neutro.