LA SANITÀ MALATA

LA SANITÀ MALATA

7 Gennaio 2016 0 Di La redazione

La Siringa di Mila Martinetti di giovedì 7 gennaio 2016

 

La sanità campana è di nuovo finita nel tritacarne mediatico nazionale. E a ben ragione se si scopre, ad esempio, che nella nostra regione ci sono 500 apparecchiature Tac rispetto alle 200 della Lombardia ma che da noi la lista d’attesa per una risonanza magnetica è il doppio che altrove. Oppure si apprende che troppi campani preferiscono farsi curare altrove generando una mobilità passiva che ci costa ben 300 milioni l’anno. Ora il Governatore De Luca, molto opportunamente ed altrettanto minacciosamente, vuole sapere dai direttori generali delle Asl cos’è che non va. Un modesto consiglio: farebbe prima a chiederlo a chi per 40 anni ha avuto la gestione politica della Sanità in Campania, ovvero all’ex Signore di Nusco![fvplayer src=”http://www.primativvu.it/wordpress/wp-content/uploads/2016/01/SIRINGHE-DI-MILA-07-01-16.mp4″ width=”480″ height=”360″ splash=”http://www.primativvu.it/wordpress/wp-content/uploads/2016/01/SIRINGHE-DI-MILA-07-01-16.flv”]