LA RASSEGNA “VOCI NUOVE” SCALDA  I MOTORI. SI PARTE VENERDI’ 8 LUGLIO

LA RASSEGNA “VOCI NUOVE” SCALDA I MOTORI. SI PARTE VENERDI’ 8 LUGLIO

28 Giugno 2016 0 Di Michela Attanasio

FESTIVAL MONTEFREDANE

Cominciano a scaldarsi i motori della macchina organizzativa del Festival di Montefredane dove, sul palco della Piazza Municipio, si affronteranno, a suon di note, bambini, ragazzi e giovani.  Le serate finali di venerdì 8 e sabato 9 luglio saranno dedicate alla rassegna delle “Voci Nuove”, la kermesse canora giunta al suo trentesimo anno di programmazione. La manifestazione, ideata e portata avanti da Elio Spagnuolo, Presidente dell’Associazione Culturale Festival si avvarrà dell’apporto prezioso del Direttore artistico, Maestro Vince Tempera e di un team di validi collaboratori pronti a regalare due serate di buona musica in un connubio perfetto con l’enogastronomia. I musicisti Marzio Gaita, Ezio De Ieso, Sisto Masone e Paco Capobianco stanno sistemando le parti musicali degli artisti. Si esibiranno cantanti solisti, duetti e gruppi musicali.  I ragazzi che hanno aderito quest’anno alle “Voci Nuove di Montefredane” sono in numero maggiore rispetto a quelli dello scorso anno e hanno un’età che va dai cinque ai venticinque anni; da Roma, Bernalda, Matera, Potenza e dalle Province Campane arriveranno tante belle voci pronte a deliziare il pubblico e a sottoporsi al giudizio di una Giuria competente presieduta sempre dal Maestro Tempera che, insieme con altri musicisti ed esperti, sarà chiamato a scegliere i più bravi. I vincitori della categoria Interpreti e Inediti parteciperanno alla fine dell’anno alla finale nazionale che si svolgerà a Verona in Piazza Brà di fronte all’Arena, dove si riuniranno i vincitori dei concorsi aderenti al Circuito dei Grandi Festivals Italiani al quale Montefredane ha aderito da quattro anni. A Verona, tra stage ed esibizioni musicali, la Commissione Artistica, composta di esperti del mondo musicale e dello spettacolo, sceglierà i migliori ai quali saranno offerti opportunità artistiche, esperienze, visibilità e contatti. Per i vincitori delle due sezioni (“Interpreti” e “Inediti Nuove Proposte”) e per altri quattro finalisti, ci saranno l’esibizione sul palco del Capodanno e la presenza alla Sanremo Open Teathre, nel corso della settimana festivaliera 2017. Le serate del Festival di Montefredane saranno condotte dalla scrittrice Monia Gaita con la collaborazione di Gaia Borriello, Mafalda Trasente e Luigia Grossi. Ospiti d’onore: Carmela Senatore e Luca D’arbenzio di Amici di Maria De Filippi. Inoltre sarà ospitata la Produzione Etralab di Carla Meluccio e del Maestro Francesco Demegni che presenterà il suo nuovo album “ Wallking” e i cantanti: Elena Spinosi (Gualdo Tadino), Daniele Ghiandoni (Gualdo Tadino), Benedetta Baldelli (Gubbio). “ Potrebbero esserci in arrivo qualche altra sorpresa e novità – anticipa il Presidente Elio Spagnuolo – per allietare un paese che ha tanto bisogno di riscoprire la gioia di vivere in comunione con tutti. L’importante è ritrovarsi insieme in allegria e comunicare come che sia perché senza comunicazione non c’è cultura e si affievolisce il calore umano. Siano due giorni di festa in cui si possa offrire un esempio di amore e fratellanza. E’ questa forse – termina il Presidente – la giusta chiave di lettura del significato autentico del Festival”.