LA CAVESE NON E’ IN VACANZA. TURRIS SCONFITTA 3-0, LUPI AVVISATI

LA CAVESE NON E’ IN VACANZA. TURRIS SCONFITTA 3-0, LUPI AVVISATI

29 Aprile 2021 0 Di Pellegrino Marciano

In ballo c’era solamente la faccia in un derby dove i punti a disposizione non contavano praticamente nulla. Da una parte la Cavese retrocessa in Serie D, dall’altra una Turris grande protagonista del girone di andata, ma che ha concluso con il brivido una stagione tutto sommato positiva. Eppure la Cavese ha schierato la squadra titolare volendo dimostrare di non essere già in vacanza e proiettandosi verso la sfida di domenica sera contro l’Avellino in un certo modo. Un’avvisaglia per i lupi che non troveranno di fronte una vittima sacrificale, anzi, ci sarà una squadra che giocherà la sua partita con spensieratezza e probabilmente voglia di divertirsi. Stesso discorso anche per il Monopoli a Catanzaro? Chissà. Un 3-0 netto, forse contro una Turris che ha consumato le energie nervose con la salvezza acquisita contro il Bari domenica. Pompetti, Gerardi e Bubas sono andati a segno per i blufoncè che saranno l’ultimo ostacolo dell’Avellino nella regular season. Una stagione fallimentare però per i metelliani che hanno avuto tre allenatori e due traghettatori, cambiando due direttori sportivi. 22 punti, ad 8 lunghezze dal Bisceglie, per una salvezza compromessa seriamente già da diverso tempo. Secondo peggior attacco, terza peggior difesa del torneo. La Cavese ripartirà dai dilettanti tra tante incertezze e grande delusione.