LA CAMERA COMMERCIO SOLLECITA CONTRIBUTI ANCHE PER GLI STUDI ODONTOIATRICI

LA CAMERA COMMERCIO SOLLECITA CONTRIBUTI ANCHE PER GLI STUDI ODONTOIATRICI

21 Aprile 2020 0 Di Anna Guerriero

Ad integrazione del precedente documento prot. n. 52/2020, la scrivente Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Avellino, rappresenta quanto segue.

Molte delle attività professionali, commerciali, artigianali ecc., che, alla luce del proprio codice attività risultano tra quelle che possono rimanere aperte, registrano ciononostante un assoluto calo del fatturato, quasi tendente a zero. Un esempio tra tutti è quello relativo al settore odontoiatrico che prevede la possibilità di lavorare per i tecnici odontoiatri ma la chiusura degli studi medici dentistici non consente loro di lavorare, e come loro, tanti altri.

Alla luce di quanto evidenziato, si chiede di identificare quei settori che, nonostante la possibilità di rimanere aperti, sono allo stato attuale a fatturato prossimo allo zero, e concedere anche a loro il contributo di € 2.000,00 che la Regione Campania dovrebbe erogare.

Certi che le ns istanze siano prese in considerazione, restiamo disponibili per ogni tipo di confronto volto ad aiutare il tessuto produttivo locale.