IRPINIA. SICUREZZA SUL LAVORO, ABUSIVISMO EDILIZIO E INCENDIO COLPOSO. TRE PERSONE DENUNCIATE

IRPINIA. SICUREZZA SUL LAVORO, ABUSIVISMO EDILIZIO E INCENDIO COLPOSO. TRE PERSONE DENUNCIATE

20 Maggio 2021 0 Di Anna Guerriero

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In particolare, i Carabinieri della Stazione Forestale di Summonte hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino il titolare di un’impresa edile, ritenuto responsabile di violazioni in materia di Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: dall’accesso ispettivo all’interno di un cantiere di Mercogliano, eseguito unitamente ai Carabinieri della locale Stazione e a personale dell’Ufficio Tecnico comunale, emergeva l’omessa redazione del “Documento di valutazione dei rischi sui luoghi di lavoro per lavoratori dipendenti” e del previsto “Documento di Valutazione dei Rischi”;

I Carabinieri della Stazione Forestale di Lioni hanno denunciato in stato di libertà una donna del posto, ritenuta responsabile di Abusivismo edilizio: all’esito degli accertamenti i militari hanno appurato l’abusivo ampliamento di un fabbricato ad uso residenziale, sito in area soggetta al vincolo idrogeologico, realizzato in assenza del deposito del progetto, nei termini di legge, per il rilascio dell’autorizzazione sismica avuta solo in sanatoria;

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino hanno denunciato in stato di libertà il proprietario di un castagneto, ritenuto responsabile di Incendio boschivo colposo: nel bruciare dei rifiuti vegetali derivanti dalla pulizia del citato fondo agricolo, ubicato in agro di Forino, perdeva il controllo delle fiamme, causando così un incendio che si propagava anche nell’adiacente bosco di proprietà comunale.