IRPINIA E CAMPANIA SOTTO IL 6,5 %, TORNA A SALIRE IL NUMERO DI TAMPONI IN ITALIA E IN PROVINCIA

IRPINIA E CAMPANIA SOTTO IL 6,5 %, TORNA A SALIRE IL NUMERO DI TAMPONI IN ITALIA E IN PROVINCIA

21 Dicembre 2020 0 Di Delfino Sgrosso

Scende ancora, seppur molto lentamente, la curva dei contagi in Italia. Nella settimana appena trascorsa, il nostro paese ha fatto registrare un tasso di positività del 9,79%, frutto di 112086 nuovi casi su 1.114.678 tamponi effettuati, circa 7 decimi di punto inferiore al 10,54% della settimana precedente.

Decisamente meglio è andata la Campania, che è scesa dal 7,91% al 6,49%, frutto dei 6603 nuovi casi su 101794 tamponi processati. Tasso in netta decrescita anche per l’Irpinia, che passa dal 8,22% al 6,47%, con 412 nuovi positivi su 6372 tamponi effettuati. L’Italia ha visto un aumento dei tamponi effettuati di oltre 54mila unità, per un incremento del 5%.

In crescita anche i tamponi in Irpinia, 1676 unità in più, per un ottimo + 35%. Continuano invece a diminuire i tamponi effettuati in Campania dove, negli scorsi sette giorni, si sono effettuati poco meno di 102mila test, in calo rispetto alla settimana precedente di oltre il 7%.

Analizzando i dati irpini, Avellino resta al primo posto dei contagi assoluti settimanali con 61, circa il 9% in meno, seguita da Montoro a quota 47 con un poco lusinghiero + 75%, e Ariano Irpino a 29 che fa invece registrare un + 32%.

Nei contagi ogni 1000 abitanti al primo posto c’è Santa Paolina, che ha comunicato tutti insieme 10 contagi che portano il conteggio a quasi 12 contagi ogni 1000 abitanti, seguito da Scampitella, con 4,4 e Bonito con 4,3. Infine sono 45 i comuni senza nuovi contagi, dato appena inferiore ai 48 della scorsa settimana ma sicuramente migliore visto il maggior numero di tamponi totali effettuati in provincia.