INTERVIENE PER SEDARE UNA LITE MA HA LA PEGGIO: GIOVANE MOTOCICLISTA PESTATO DA UN COETANEO AD ARIANO

INTERVIENE PER SEDARE UNA LITE MA HA LA PEGGIO: GIOVANE MOTOCICLISTA PESTATO DA UN COETANEO AD ARIANO

3 Settembre 2019 0 Di Monica De Benedetto

Era intervenuto per separare due ragazzi che si stavano picchiando ma ha avuto la peggio. Quando sembrava che gli animi si fossero calmati il 24enne di Ariano è stato raggiunto da un pugno sferrato con rincorsa che lo ha lasciato a terra privo di sensi.

Guarda il servizio: