INIZIA UNA SETTIMANA IMPORTANTE, SI VA VERSO LA CONFERMA DELLA DIFESA A TRE

INIZIA UNA SETTIMANA IMPORTANTE, SI VA VERSO LA CONFERMA DELLA DIFESA A TRE

12 Luglio 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Sarà probabilmente una settimana movimentata in casa Avellino, la prima relativa al calciomercato. Dopo il summit di venerdì mattina a Montefalcione tra Braglia, Di Somma e D’Agostino, il ds biancoverde è pronto ad affondare per alcuni colpi decisivi. Ormai noto l’arrivo dell’attaccante classe 2000 Antonio Messina, che vestirà la maglia dei lupi per la prossima stagione, l’Avellino si concentra su profili di maggiore qualità ed anche esperienza per un modulo che non è ancora ben definito in toto, ma per quanto riguarda la difesa sì. Si ripartirà dalla certezza della difesa a 3 senza voler stravolgere il tutto, ripartendo da tre giocatori di assoluta affidabilità, ovvero Luigi Silvestri, Alberto Dossena e Giuliano Laezza che dopo circa 7 mesi di stop ha disputato i playoff in maniera brillante. Con una preparazione nelle gambe e un ritiro completo, il capitano biancoverde tornerà come nuovo e sarà uno dei pilastri di mister Braglia, che potrà contare ancora su Miceli. Rocchi è in uscita e lì bisognerà intervenire, con Ciancio che all’occorrenza come spesso è capitato potrà abbassarsi nella linea dei tre difensori. Si può ripartire dunque con un 3-5-2 e con un 3-4-1-2 che possa dare maggiore qualità. Stop quindi alla caccia alle ali, ma non agli esterni, perché a sinistra servirà un ricambio per Tito, che ha giocato praticamente tutto il campionato, un centrocampista di qualità, due attaccanti e un trequartista. Tra 12 giorni partirà il ritiro di Roccaraso e qualche volto nuovo sicuramente ci sarà con Braglia pronto a lavorare sulla prossima stagione.