INCIDENTE STRADALE A CASAMARCIANO: 4 GIOVANI IRPINI FERITI, UNO E’ GRAVISSIMO

INCIDENTE STRADALE A CASAMARCIANO: 4 GIOVANI IRPINI FERITI, UNO E’ GRAVISSIMO

10 Luglio 2018 0 Di Anna Guerriero

Auto contro scooter, 4 feriti tutti giovani irpini. Due ragazzi di Pago Vallo Lauro sono stati già dimessi, uno di Avella resta sotto controllo all’Ospedale di Nola. Un 19enne invece versa in gravi condizioni al “Moscati” di Avellino.

Auto contro scooter, coinvolti 4 giovani  tutti  irpini. Due sono più gravi, si tratta di un 19enne ed un 18enne entrambi di Avella.Il sinistro è avvenuto nella tarda serata di ieri ,quando una vettura, con a bordo due persone di Pago Vallo Lauro si è scontrata con lo scooter dei due avellani, di ritorno da Nola,l’incidente come mostrano le immagini pubblicate da Bassa Irpinia, si è verificato sulla statale 7 bis all’altezza di Casamarciano. Ad avere la peggio sono stati i due giovani centauri, sono preoccupanti le condizioni del ragazzo che proprio oggi compie 19anni e che questa mattina ha subito un delicato intervento chirurgico alla testa per rimuovere un esteso ematoma, che preoccupa i sanitari del Moscati. Il 19enne è giunto in nottata alla città ospedaliera dopo un primo passaggio all’ospedale di Nola ed un successivo tentativo di trasferirlo al Cardarelli, i medici dell’ospedale di Avellino stanno facendo di tutto per salvargli  la vita non sono gravi le condizioni del suo amico e compaesano di 18anni,nessuna grave conseguenza per gli occupanti della vettura di Pago Vallo Lauro. Ieri sera poco dopo le 23 i due giovani avellani dopo aver trascorso qualche ora con alcuni amici di  Nola,stavano rientrando a casa,quando giunti a Casamarciano, allo svincolo che porta a Nola  si sono scontrati con la macchina L’impatto è stato frontale e violentissimo i due avellani sono stati sbalzati sull’asfalto le condizioni del 19enne sono apparse subito gravi e per lui è cominciata la corsa verso gli ospedali fino a giungere all’una e 45 ad Avellino,tutti gli altri restano a Nola gli  occupanti della Seat Ibiza dopo le cure al Pronto Soccorso sono stati anche dimessi mentre  il 18enne resta ricoverato,ma a quanto si apprende a scopo precauzionale. Le attenzioni e le preghiere di tutti in queste ore sono per il 19enne per il quale saranno decisive le prossime 24 ore, oggi nel giorno del suo compleanno ci sono i parenti e tantissimi amici che attendono fiduciosi nei corridoi del Moscati buone notizie da parte dei medici

incidente casamarciano

Immagini pubblicate da “Bassa Irpinia”