INCHIESTA SANITA’ CAMPANA. LA REPLICA DI DE LUCA: «SPECULAZIONE POLITICA E AGGRESIONE MEDIATICA»

INCHIESTA SANITA’ CAMPANA. LA REPLICA DI DE LUCA: «SPECULAZIONE POLITICA E AGGRESIONE MEDIATICA»

7 Agosto 2020 0 Di La redazione

«C’è stato un tentativo di speculazione politica e aggressione mediatica sulla nostra sanità. Mi pare che abbia lasciato il tempo che trova». Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nella consueta diretta Facebook del venerdì commenta le inchieste sui Covid center di Napoli, Caserta e Salerno. «Avremmo potuto – ha detto il Governatore – usare procedure straordinarie, non lo abbiamo fatto, anche sull’ospedale modulare abbiamo fatto procedura di gara pubblica, non chiamando cinque imprese senza bando. Chiariamoci definitivamente: la Campania esprime il massimo rispetto per ogni iniziativa di controllo di legittimità degli atti. Sollecitiamo tutti i controlli a 360 gradi, con il massimo rispetto e la massima tranquillità. Nessun problema – ha ancora detto il Governatore – si facciano tutti i controlli di legalità, ma per quello che ci riguarda, ci presenteremo sempre come modello di efficienza e di trasparenza e di correttezza».