Home / Sport / Basket / IMMENSA SCANDONE, ESPUGNATA VENEZIA 80-73.

IMMENSA SCANDONE, ESPUGNATA VENEZIA 80-73.

Un’immensa Scandone Avellino non si ferma più ed inizia come meglio non poteva la serie delle semifinali scudetto. Espugnata Venezia 80-73 grazie ad un ottimo secondo tempo degli uomini di coach Sacripanti che tra la fine del terzo quarto e l’inizio dell’ultimo periodo piazzano il break decisivo. Solito straordinario Joe Ragland mvp del match con 20 punti. Grande gioia per gli oltre 50 tifosi presenti in Laguna. Domenica gara 2 sempre a Venezia, poi martedì e giovedì le semifinali si trasferiranno al Paladelmauro.

Circa Domenico Zappella

Domenico Zappella

Vedi Anche

LACENO. L’EX DIRETTORE DELLA STAZIONE SCIISTICA REPLICA AL SINDACO

La nota stampa di Pietro Pagnini su manutenzioni straordinarie e ordinarie dopo l’annuncio del primo ...

BRICIOLE E GOCCE PER L’IRPINIA – IL PUNTO DI MICCO

Solo 3 milioni su 48 destinati alla Campania per l’adeguamento antisismico delle scuole. Soltanto 1.200 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *