«IL VIRUS CI RUBA GLI AFFETTI» IN ATTESA DI UN TAMPONE  RIFLESSIONI ED AMAREZZE

«IL VIRUS CI RUBA GLI AFFETTI» IN ATTESA DI UN TAMPONE RIFLESSIONI ED AMAREZZE

21 Novembre 2020 0 Di Anna Guerriero

L’appello di chi affronta il calvario della positività e della quarantena: «Il virus c’è e ci ruba gli affetti. Importante rispettare le norme ed avere coscienza». Nei ritardi del sistema il pensiero va ai nonni.