IL SAN TOMMASO TORNA ALLA VITTORIA: MARSALA BATTUTO 2-1 IN RIMONTA

IL SAN TOMMASO TORNA ALLA VITTORIA: MARSALA BATTUTO 2-1 IN RIMONTA

20 Novembre 2019 0 Di Leonardo D'Avenia

 

Momento critico per il San Tommaso che al “Fina” di Montemiletto attende il Marsala per il recupero della decima giornata. Prima occasione per il San Tommaso: Tedesco calcia un velenoso corner sul secondo palo dove Alleruzzo non riesce a spingere la palla dentro. I padroni di casa ci credono di più rispetto agli avversari che badano prima a non prenderle. Il più paricoloso è Tedesco, ma anche nell’occasione che si costruisce pecca di precisione. Il Marsala però in una rara sortita offensiva va vicinissimo al vantaggio: dagli sviluppi di un calcio di punizione la sfera arriva nei piedi di Pucci che tira a colpo sicuro ma la difesa dei grifoni respinge in angolo. Il San Tommaso risponde con un tiro fuori misura di Camara. Al 36′ magia di Tedesco che con una veronica salta il suo avversario che lo atterra in area. Dal dischetto però il numero 10 dei grifoni si fa ipotizzare da Russo che para il tiro. Gol sbagliato, gol subito. La dura legge del calcio punisce il San Tommaso che un minuto dopo va sotto. È Padulano a segnare con un tiro che colpisce la traversa prima di insaccarsi. Forti proteste del San Tommaso per il pallone che sembrerebbe non essere entrato completamente, ma l’arbitro convalida. Il secondo tempo di apre come si era chiuso il secondo, con le proteste del San Tommaso, stavolta per un possibile fallo in area su Sabati o con il direttore di gara che lascia correre. Due minuti il pareggio dei grifoni: piazzato di Tedesco, torre di Gambuzza che trova pronto a centro area Alleruzzo che non può sbagliare. Gol cercato e meritato per il San Tommaso. Il Marsala però si butta subito nuovamente in avanti e trova ancora con Padulano una conclusione insidiosa che complice una deviazione si spegne di poco al lato. Ad un quarto d’ora dal termine Boubacar prova la rovesciata dopo una bella azione personale di Alleruzzo ma finisce alta sopra la traversa. In campo c’è solo il San Tommaso che riesce a trovare il vantaggio con Tedesco che si libera di un paio di avversari prima di lasciar partire una staffilata dal limite che non lascia scampo a Russo. Esultanza polemica del numero 10 contro la tribuna che lo aveva criticato dopo l’errore dal dischetto nel primo tempo. Dopo quattro minuti di recupero finisce la sfida con il San Tommaso che torna alla vittoria, ma resta in silenzio stampa.