IL GRIDO DI DOLORE DI BAR E RISTORANTI: «COSI’ NON RIAPRIREMO»

IL GRIDO DI DOLORE DI BAR E RISTORANTI: «COSI’ NON RIAPRIREMO»

24 Aprile 2020 0 Di Pellegrino Marciano

La consegna a domicilio è un boomerang secondo bar e ristoranti. Costretti a chiudere o licenziare. Lunedì molti non riapriranno. «Serve liquidità a fondo perduto»