IL GIALLO DEI TAMPONI DEL MOSCATI, DA 8 POSITIVI A 4 NEGATIVI

IL GIALLO DEI TAMPONI DEL MOSCATI, DA 8 POSITIVI A 4 NEGATIVI

23 Aprile 2020 0 Di La redazione

E per non farci mancare niente in Irpinia, ai tempi del Coronavirus, in attesa di comunicazioni ufficiali dal management, il giallo dei tamponi del Moscati è servito . L’azienda fa sapere di aver avviato una indagine interna e nuovi tamponi in seguito alla positività di 8 operatori sanitari dell’ospedale tra medici e infermieri di vari reparti diversi dal Covid Hospital. Sono i consiglieri regionali irpini, Maurizio Petracca ed Enzo Alaia dai loro profili Facebook a far filtrare prime comunicazioni ufficiali dalla direzione strategica del Moscati. “In relazione alle notizie che si sono diffuse nella serata di ieri – ha scritto su Facebook Petracca –  relative ad un presunto focolaio che vedeva coinvolte otto persone tra personale medico e paramedico dell’ospedale Moscati di Avellino, mi è appena giunta notizia che quattro di queste sono risultate negative al tampone di oggi, altre quattro sono in attesa di verifica. Gli sciacalli politici che immediatamente avevano cavalcato il caso mi auguro che ora saranno sollevati e felici per la notizia. Avanti insieme!”. Anche il vicepresidente della commissione sanità conferma un falso positivo , si legge sul suo profilo: “Mi preme condividere con i miei amici di Fb una buona notizia per il nostro Mandamento: ricevo comunicazione dall’amico oculista dipendente del Moscati che, al tampone effettuato in data odierna, è risultato negativo. Nella speranza di poter leggere ogni giorno queste notizie, restiamo a casa”.

E degli altri 4 ? Ma soprattutto come è stato possibile ciò e quale affidabilità hanno dunque i test? Una cosa è certa si attendono le prossime ore per avere comunicazioni ufficiali dalla direzione strategica dell’Azienda Moscati e capire, realmente, cosa è accaduto nelle ultime 48 ore.