IL DIRETTIVO CURVA SUD SI SCIOGLIE. ADDIO “ALL’UNITA’ PER IL BENE DELL’AVELLINO”

IL DIRETTIVO CURVA SUD SI SCIOGLIE. ADDIO “ALL’UNITA’ PER IL BENE DELL’AVELLINO”

8 Novembre 2019 0 Di Leonardo D'Avenia

Il momento è delicato, estremamente delicato, in casa Avellino alla continua ricerca della tranquillità. Ma non manca giorno che arrivi puntuale la notizia che come un fulmine a ciel sereno sconvolge quel poco di apparente tranquillità costruita. Ai già noti e cronici problemi societari che influiscono in maggior parte alle tante preoccupazioni, uno scarno comunicato della Curva Sud ha annunciato lo scioglimento del Direttivo: “Con queste poche righe comunichiamo lo scioglimento effettivo del Direttivo Curva Sud Avellino, a causa di divergenze interne – si legge in una nota -. Non ci soffermeremo sulle cause di ciò: in questi casi i panni sporchi si lavano in famiglia! Tuttavia ci sembrava doveroso informare tutti che da oggi nessuno potrà arrogarsi il diritto di parlare in rappresentanza del Direttivo e che chiunque millanti di parlare a nome della Curva Sud con la società, la stampa o sui social network va considerato come soggetto parlante a “titolo esclusivamente personale”. I gruppi della Curva Sud continueranno a seguire le sorti del nostro amato U.S. Avellino 1912, con la fierezza e l’orgoglio che da sempre ci contraddistinguono”. Insomma seppur poche righe hanno avuto l’effetto di una bomba. La tanto decantata “unità di intenti per il bene dell’Avellino” vacilla e non poco alla luce dello scioglimento di quello che negli anni si era meritata l’etichetta di “zoccolo duro”, che evidentemente si è riscoperto più fragile che mai. Gli interrogativi che sono sorti in merito a questa notizia sono tanti, ma molti rimarranno inevasi. E intanto la tanto agognata tranquillità si allontana sempre di più.