IL DESIDERIO DI VINICIO A BERGAMO, RIABBRACCIARE LA SUA IRPINIA A FERRAGOSTO

IL DESIDERIO DI VINICIO A BERGAMO, RIABBRACCIARE LA SUA IRPINIA A FERRAGOSTO

7 Aprile 2020 0 Di La redazione

Il monito dal cuore del focolaio italiano. La testimonianza di Vinicio Sesso, originario di Montella. “Le cifre di contagiati e decessi sono molto più elevate di quelle che si ascoltano dai media”. Restare a casa è l’imperativo, l’unico sistema reale per scongiurare una nuova Lombardia.

Ogni anno Vinicio, dirigente della pubblica amministrazione, torna a ricaricare le batterie nella verde Irpinia. Lo fa solitamente per Ferragosto. Anche stavolta non vuole mancare all’appuntamento. Appassionato di runner, non vede l’ora di tornare sull’altopiano di Verteglia, intanto ci racconta come sta andando al Nord questa emergenza rivolgendo lo sguardo al Sud