IL CUORE NON BASTA ALLA SCANDONE: FORMIA VINCE 83-72

IL CUORE NON BASTA ALLA SCANDONE: FORMIA VINCE 83-72

1 Dicembre 2019 0 Di Anna Guerriero

Battuta d’arresto per la Scandone che, dopo aver ottenuto due punti nel recupero con Corato, perde con Formia. Nonostante i ragazzi di De Gennaro siano stati in partita per tutto il match, all’overtime è arrivato il crollo che ha sancito il finale di 83-72. Un peccato per la Scandone che deve cedere il passo ad una diretta concorrente per la salvezza, che è sempre alla portata dei lupi che continuano a profondare tutto l’impegno, ma come successo stavolta non basta.

Meta Formia – Scandone Avellino 83-72 OT

Meta: Cimminella 8, De Meo 3, Tibs, Coronini 5, Papa 2, Mannarelli, Porfido 31, Botteghi 11, Longobardi 12, Polidori n.e., Gentili 11. All: Lico Ass: Di Rocco

Scandone: Erkmaa 10, Bianco 1, Cherubini 2, Ventrone, Scardino n.e., Locci 12, Rajacic 9, Ondo Mengue 18, Dushi 2, Marzaioli 8, De Leo 10. All: De Gennaro Ass: Robustelli.

Parziali: 24-20; 14-17; 14-13; 14-16; 17-6.

Arbitri: De Bernardi S. e Berger F.