IL 23 SI RIPARTE, PER L’AVELLINO SUBITO BIG MATCH PER INIZIARE LA RINCORSA

IL 23 SI RIPARTE, PER L’AVELLINO SUBITO BIG MATCH PER INIZIARE LA RINCORSA

15 Gennaio 2022 0 Di Pellegrino Marciano

Un nuovo protocollo per avere idee chiare e continuare a giocare, così si è espresso ieri il presidente dell’AIC Umberto Calcagno ai nostri microfoni. Ebbene, il nuovo protocollo permetterà di scendere in campo e proseguire i tornei. Dunque, si ricomincia, manca solamente l’ufficialità da parte della Lega Pro, ma tra una settimana esatta si ricomincia. Il week end tra il 22 e il 23 gennaio sancirà la ripresa ad un mese esatto dall’ultima giornata del 2021, quando l’Avellino nella prima di ritorno ha affrontato e battuto il Campobasso per 3-0. Dunque, sarà subito big match per i lupi di Braglia che affronteranno il Monopoli al Partenio-Lombardi nello scontro diretto che varrà il secondo posto. Gara che permetterà agli irpini, nella migliore delle ipotesi, di affrontare il girone di ritorno da seconda della classe, il chè non sarebbe affatto poca roba, visto l’inizio shock della formazione avellinese. Ma la notizia della ripresa non è forse buona per la dirigenza biancoverde, perché dal mercato ancora non sono arrivati rinforzi. Con ogni probabilità Braglia avrebbe gradito già allenare qualche nuovo innesto, anche se è noto che numericamente l’Avellino dovrebbe concludere tre o massimo quattro operazioni tra entrate ed uscite. C’è sicuramente da registrare il malcontento di Carriero, il cui procuratore sta cercando evidentemente una sistemazione diversa, ma al momento offerte concrete non ce ne sono. L’Avellino ha aperto alla cessione, ma solo con un corrispettivo economico importante, avendo il mediano ancora due anni di contratto con i lupi. Insomma, una settimana e si ricomincia, giunti esattamente alla metà del calciomercato di gennaio, si entra nel vivo di un mese da sempre molto importante per le società.