AVELLINO. INFERMIERI IN PIAZZA: «NON VOGLIAMO MEDAGLIE MA I NOSTRI DIRITTI»

AVELLINO. INFERMIERI IN PIAZZA: «NON VOGLIAMO MEDAGLIE MA I NOSTRI DIRITTI»

15 Giugno 2020 0 Di La redazione

Una protesta simbolica e nel rispetto delle norme anticovid. Manifestano i lavoratori del “Movimento nazionale infermieri”, in tutta Italia, così come ad Avellino. «Ci hanno lasciato soli – dichiarano – senza difese ad affrontare la pandemia, ci hanno chiesto di non andare in ferie, siamo stati lontani dalle famiglie, ci hanno chiesto di centellinare i dispositivi di protezione individuale. Abbiamo dato di più di quello che potevamo. Non siamo eroi, non chiediamo null’altro che i nostri diritti». Dal “Moscati” al “Landolfi”, la protesta ha riguardato infermieri precari o con contratti stabili: chiedono, i primi, la stabilizzazione, i secondi gli adeguamenti contrattuali promessi, entrambe le categorie di lavorare in sicurezza potenziando la sanità.

Approfondimenti nel tg delle 14 Canale 90