Home / Attualità / IIA. INCONTRO SINDACATI-DEL ROSSO: RESTA LA PREOCCUPAZIONE PER LE COMMESSE. APPELLO A DE LUCA DI ZAOLINO.

IIA. INCONTRO SINDACATI-DEL ROSSO: RESTA LA PREOCCUPAZIONE PER LE COMMESSE. APPELLO A DE LUCA DI ZAOLINO.

Adesso che siamo partiti non dobbiamo più fermarci. Dopo 7 anni lo stabilimento è di nuovo vivo”. Così Stefano Del Rosso, Amministratore delegato dell’IIA mentre mostra con orgoglio ai sindacalisti dopo l’incontro sulle linee di programmazione, le novità all’interno della fabbrica. Rispetto al mese di maggio, in occasione dell’Open Day tanti progressi. In linea di produzione circa 45 autobus. I primi dieci saranno completati entro la fine di luglio, già attivo il primo dei tre forni di verniciatura e poi in corso diverse opere di rifacimento dello stabilimento a cominciare dalle coperture. Ma accanto alla soddisfazione per la qualità della produzione resta sempre la preoccupazione per le commesse. La gara Bus Italia è andata male, su 1350 autobus la IIA se n’è aggiudicati solo 105, quella Consip è una gara troppo difficile, “scritta male” secondo Del Rosso. Ogni aspettativa è riposta nella grande gara della Regione Campania, 305 autobus, in scadenza il 4 agosto e poi c’è quella per i 49 pullman del Comune di Napoli. A questo punto l’appello va al Presidente della Regione Campania. Il primo a lanciare questo appello dopo l’incontro di ieri è Giuseppe Zaolino, segretario della Fismic: “ La questione è di vitale importanza è può segnare il definitivo decollo dell’Industria Italiana Autobus. Con l’acquisizione di questa commessa i 290 lavoratori di Valle Ufita saranno coperti per un intero anno di attività”.

Circa Monica De Benedetto

Monica De Benedetto

Vedi Anche

ESPULSIONE DI SUAGHER, PEDULLA’ A CS: “NON E’ DIFENDIBILE MA E’ STATO PROVOCATO. GLI ARBITRI DI B…”

A Contatto Sport si parla dell’espulsione di Suagher. Alfredo Pedullà afferma: “Andava punito Suagher che ...

PEDULLA’ A CS: “MANCA LA CONTINUITA’. NOVELLINO? ALCUNE SCELTE NON LE CAPISCO”

A Contatto Sport si parla anche della sfida di Cittadella: “In un campionato come questo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *