HASHISH IN CASA PRONTO PER ESSERE VENDUTO, GIOVANE ARRESTATO DAI CARABINIERI

HASHISH IN CASA PRONTO PER ESSERE VENDUTO, GIOVANE ARRESTATO DAI CARABINIERI

17 Aprile 2016 0 Di La redazione
Aveva in casa 20 grammi di hashish già confezionati. Un giovane di Ariano Irpino è stato tratto in arresto dagli uomini della Compagnia dei Carabinieri di Ariano Irpino che, nella serata di ieri, hanno inferto un altro durissimo colpo al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella città del Tricolle.

I fatti: Nell'ambito dei servizi di vigilanza sul territorio, i militari del Nucleo operativo e radiomobile hanno eseguito in tarda serata vari controlli presso i domicili di persone sospette. Giunti nella casa di uno degli indiziati, un 29enne con a carico svariati precedenti di polizia, gli uomini della Benemerita hanno rinvenuto circa 20 grammi di hashish, già confezionati e predisposti probabilmente per la vendita a terzi.

I provvedimenti: Il giovane è stato tratto in arresto in flagranza di reato in quanto ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento, il 29enne è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro.