Home / Cronaca Avellino / GUIDA UBRIACO E DROGATO E SI RIBALTA CON LA SUA AUTO SULLA VARIANTE . PER L’UOMO DENUNCIA E RITIRO DI PATENTE

GUIDA UBRIACO E DROGATO E SI RIBALTA CON LA SUA AUTO SULLA VARIANTE . PER L’UOMO DENUNCIA E RITIRO DI PATENTE

 

Si capovolge con la sua auto quasi in coma etilico e sotto effetto di droghe. Gli agenti della Polstrada di Avellino sono intervenuti sulla Variante dopo la segnalazione di un incidente stradale con un ferito. Si tratta di un 51enne (A. M.) che ha riportato evidenti ferite alla testa e, pertanto, è stato sottoposto alle cure del caso. Su richiesta degli operatori della Polstrada è stato inoltre sottoposto a prelievi ematici ed alla raccolta delle urine, al fine di procedere agli esami alcoolemici e tossicologici.

L’uomo non ha riportato lesioni gravi, anche se il sinistro avrebbe potuto avere un epilogo ben più tragico.

Dai risultati di laboratorio, è risultato che l’uomo alla guida, al momento dell’impatto, si trovava sotto effetto di sostanze stupefacenti di tipo cannabinoidi, nonché sotto l’effetto di alcool, con un tasso alcoolemico pari a 2,4 g/l, superando di quasi cinque volte il limite massimo consentito dalla legge (0,5 g/l), palesando uno stato di ebrezza grave, quasi al limite del coma etilico.

Per quanto emerso dagli esami clinici, l’autore del sinistro è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per i reati di Guida in stato di ebbrezza alcolica e Guida in stato di alterazione psicofisica per uso di stupefacenti, con il contestuale ritiro immediato della patente di guida.

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

COCA E MARIJUANA MENTRE ERA AI DOMICILIARI. 50ENNE DI ATRIPALDA ARRESTATO

Proseguono senza sosta i servizi disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino che ogni giorno ...

RICH E WELLS SI PRESENTANO: “LA SCANDONE E’ IN BUONE MANI PRONTI A DIVENTARE NUOVI LEADER”

Jason Rich e Dez Wells si presentano ai tifosi della Scandone e rassicurano: “Ci prepariamo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *