GROTTAMINARDA DÀ ASSISTENZA AI PASSEGGERI DI UN BUS E AGLI AUTOTRASPORTATORI BLOCCATI PER DIVIETO DEI MEZZI  PESANTI SULLA A 16

GROTTAMINARDA DÀ ASSISTENZA AI PASSEGGERI DI UN BUS E AGLI AUTOTRASPORTATORI BLOCCATI PER DIVIETO DEI MEZZI PESANTI SULLA A 16

4 Gennaio 2019 0 Di La redazione

Grottaminarda si trova in queste ore a far fronte non solo all’emergenza neve, ma anche ad accogliere o a dirottare verso percorsi alternativi il traffico di mezzi pesanti impossibilitato a transitare sulla A 16 . E’ stata infatti interdetta ai mezzi con peso superiore alle 7,5 tonnellate la tratta autostradale Grottaminarda-Candela. Gli agenti della Polizia Municipale insieme alla Polizia stradale ed ai Carabinieri sono impegnati da questo pomeriggio a dare indicazioni agli autisti di questi mezzi.

Alcuni preferiscono seguire percorsi alternativi, altri sono stati indirizzati verso il parcheggio degli autotreni per sostare in attesa del provvedimento di riapertura del casello autostradale. Si sono attivati anche i Volontari della Pubblica Assistenza, guidati da Michele De Luca, per prestare eventuale aiuto a questi autotrasportatori, anche con una semplice bevanda calda o una coperta. 

Tra i mezzi fermi un autobus di lunga percorrenza. I passeggeri diretti a Bari sono stati accompagnati presso l’Auditorium comunale dove i Volontari hanno organizzato per loro un pasto caldo.

Sul fronte della viabilità il Comune di Grottaminarda con propri mezzi ed uomini ha cercato di fare fronte alle nevicate ed in particolare al pericolo ghiaccio, spargendo costantemente sale su tutte le strade comunali, anche quelle delle frazioni ed intervenendo su segnalazioni di difficoltà o disagi.

Il Sindaco, Angelo Cobino ed il Comandante della Polizia Municipale, Luigi Morelli, in ogni caso raccomandano prudenza, sia agli automobilisti che ai pedoni e ad uscire di casa, specie nelle ore serali o notturne, solo in caso di reale necessità.