GOVERNO DRAGHI. I 5 STELLE DICONO SI’ SULLA PIATTAFORMA ROUSSEAU

GOVERNO DRAGHI. I 5 STELLE DICONO SI’ SULLA PIATTAFORMA ROUSSEAU

11 Febbraio 2021 0 Di La redazione

Chiuso il voto di Rousseau sul governo: 74.537 votanti, il 59,3% per il Sì

Già domani Draghi dovrebbe sciogliere la riserva e dar vita al nuovo Governo. Non che stesse aspettando l’esito della piattaforma Rousseau (molti parlamentari avevano già dichiarato sostegno a prescindere), il voto avrà comunque possibili ripercussioni interne.

“La democrazia del Movimento passa per il voto degli iscritti che è vincolante”, ha detto il capo politico M5s Vito Crimi commentando il voto su Rousseau. “Il lavoro più difficile ora sarà esprimere questo mandato che ci hanno dato gli iscritti. Siamo pronti a metterci al lavoro e a disposizione del presidente incaricato”, ha detto il capo politico M5s ringraziando “gli oltre 70 mila votanti”.

“Da Dell’Utri a Bontate: il curriculum di Berlusconi ci impone di dire No al nuovo governo”. Così aveva commentato a voto in corso Alessandro Di Battista su Tpi.