GOVERNO: CIARAMBINO (M5S), “PD HA INAUGURATO CLIMA DI ODIO IN CAMPANIA”

GOVERNO: CIARAMBINO (M5S), “PD HA INAUGURATO CLIMA DI ODIO IN CAMPANIA”

4 Settembre 2019 0 Di La redazione

“Non è certamente a noi che bisogna chiedere cosa potrebbe cambiare in Campania in virtù dell’accordo sancito a livello nazionale, ma al Pd, ovvero, a chi ha inaugurato e foraggiato questo clima di chiusura e di sistematica contrapposizione a ogni costo”. Lo dichiara Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania, dove siede all’opposizione del governo regionale guidato da Vincenzo De Luca.

“Le becere offese personali rilanciate da un deputato di Fratelli d’Italia in un’intervista al quotidiano Cronache del Salernitano – spiega Ciarambino – sono solo l’ultimo atto di una stagione di odio e di violenza verbale che non è stata inaugurata certo dal Movimento 5 Stelle. Quando De Luca sostiene di aver subito aggressioni di ogni tipo dalla nostra forza politica, andasse a leggere le dichiarazioni rilasciate oggi da questo parlamentare suo compaesano, che elenca tutti gli epiteti rivolti dal governatore in questi anni a esponenti istituzionali di M5S. Senza scordare il volgare gesto del dito medio che, dall’alto del suo ruolo istituzionale, il presidente di questa Regione ha rivolto al nostro gruppo durante una delicata seduta di assise sulla Legge di Bilancio”