GIUDICE SPORTIVO: MAXI MULTA PER L’AVELLINO, GRAZIATO NOVELLINO E DUE SQUALIFICATI PER IL LATINA

27 dicembre 2016 0 Di Domenico Zappella

Il Giudice Sportivo della Lega serie B ha inflitto una maxi multa all’Avellino dopo la spettacolare coreografia di inizio gara. Ben 12.000 euro di ammenda alla società biancoverde “per avere suoi sostenitori, prima dell’inizio del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco alcuni fumogeni che costringevano l’Arbitro a ritardare l’inizio della gara di circa sei minuti e per avere inoltre, nel corso della gara, lanciato, nel recinto di giuoco, tre petardi, alcuni fumogeni e due bottigliette di plastica e, sul terreno di giuoco, quattro fumogeni ed una bottiglietta di plastica; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

Come da prassi, appiedato per un turno Niccolò Belloni dopo l’espulsione rimediata contro la Salernitana. A Latina, invece, sarà regolarmente in panchina il tecnico Walter Novellino che è stato solamente ammonito dal Giudice Sportivo dopo essere stato allontanato per la seconda volta consecutiva dal terreno di gioco.

Due invece le assenze in casa Latina. Sono stati infatti squalificati per un turno Bruscagin e Moraes Junior.