GIRONI A-B AVVINCENTI. IN SEI PER DUE POSTI DIRETTI IN SERIE B

GIRONI A-B AVVINCENTI. IN SEI PER DUE POSTI DIRETTI IN SERIE B

14 Aprile 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Dopo che sono state pubblicate le date e il regolamento playoff, a poche giornate dal termine tutti si interrogano su chi farà compagnia alla Ternana in Serie B. Dopo che le Fere hanno praticamente stracciato il girone C vincendolo a mani basse e addirittura perdendo solamente una partita, di certo non si può dire lo stesso degli altri due gironi, dove i giochi sono ancora completamente aperti e ci sono stati sorpassi e controsorpassi. Il Renate nel girone A ha praticamente dominato l’andata, salvo poi vedere il recupero del Como, della Pro Vercelli e poi di un’Alessandria che a gennaio ha speso l’impossibile rafforzandosi con calciatori di livello e addirittura un allenatore che alcuni mesi fa era seduto sulla panchina del Torino, ovvero Moreno Longo. E’ corsa a tre, o meglio due e mezzo perché oramai il Renate è out, mentre il Como difende con i denti il primato dall’attacco dell’Alessandria, che con una gara in più si è portata a -1. Il Como deve recuperare una partita e poi, udite udite, il 25 aprile al Sinigaglia ci sarà proprio il big match che potrebbe dare il verdetto finale. Ci crede ancora la Pro Vercelli a -5 dal primato. Nel girone B il miracolo, tutti hanno lo stesso numero di partite giocate, ovvero 35. E’ corsa verissima a tre, con Padova capolista a quota 73, Sudtirol a 71 e Perugia a 70. Con nove punti ancora a disposizione tutto può succedere. Ma negli ultimi tre turni non ci sono scontri diretti tra le tre pretendenti.