IL GIRO CICLISTICO D’ITALIA FEMMINILE AL CAMPUS DI FISCIANO

7 luglio 2017 0 Di La redazione

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 6 luglio 2017, il Giro ciclistico d’Italia Femminile ha fatto tappa all’Università di Salerno. La carovana tecnica del Giro Rosa è stata ospite dell’Ateneo, in occasione dell’ottava tratta “Baronissi – Palinuro”. Circa 150 protagonisti del Giro, tra atlete, staff tecnico, responsabili e giudici di gara hanno visitato il campus di Fisciano e incontrato la comunità universitaria presso la mensa centrale di Ateneo.

A partire dalle ore 19.00, la pedalata rosa di una rappresentanza delle atlete del Giro ha attraversato i luoghi principali del campus. Nel corso della visita, il rettore Aurelio Tommasetti ha consegnato il sigillo universitario al Vice Direttore del Giro Angelo Letizia, che a sua volta ha omaggiato l’Università di Salerno con la consegna della Maglia Rosa autografata.

“Il Giro Rosa è arrivato nella Valle dell’Irno e come Ateneo abbiamo voluto ospitare le atlete e la carovana tecnica del Giro per un momento di incontro e accoglienza. La pedalata all’interno del campus e l’incontro alla mensa rappresentano il modo in cui abbiamo voluto testimoniare ancora una volta l’attenzione che dedichiamo costantemente allo sport. Il ciclismo, con i suoi valori, bene interpreta le caratteristiche del nostro Ateneo: l’impegno, il correre insieme e lo spirito di squadra”.

In apertura della visita, il rettore ha dedicato l’augurio dell’Ateneo all’atleta Claudia Cretti, vittima di un incidente durante la tappa del giorno.