GIORNATA PER LA LOTTA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, LA CISL SOSTIENE IL PROGETTO “PANCHINA ROSSA”

GIORNATA PER LA LOTTA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, LA CISL SOSTIENE IL PROGETTO “PANCHINA ROSSA”

24 Novembre 2020 0 Di La redazione

Il 25 novembre non è un giorno come un altro, dal 1999 l’O.N.U. lo ha dedicato alla lotta contro la violenza sulle donne.
E affinché non rimanga solo una celebrazione meramente estetica o peggio ancora retoria, la Fim-Cisl Irpiniasannio attraverso i suoi delegati sindacali della E.M.A. di Morra de Sanctis ha proposto e sostenuto il progetto “panchina rossa”.
Un simbolo, un presidio di empatia, ad imperitura memoria del dramma vissuto quotidianamente dalle donne: violate, picchiate, oppresse, emarginate; di cui noi uomini ci dobbiamo prendere cura mutuando il messaggio di don Lorenzo Milani che opponeva l’ “I CARE” che significa “mi sta a cuore” al motto fascista “me ne frego”.
Sono le nostre madri, le nostre sorelle, le nostre figlie.
Educhiamoci ed educhiamo i nostri figli ad averne cura e rispetto.
Un grande ringraziamento va alla Rsu della Fim-Cisl in E.M.A., a Giulia Iannece che con il suo talento ha arricchito la grafica della panchina ed al management aziendale che ha accolto senza indugi la nostra proposta e ne ha reso possibile la realizzazione, dimostrando ancora una volta grande sensibilità verso la valorizzazione dell’universo femminile.
Viva le Donne e viva la Fim-Cisl, 100% sindacato contro ogni forma di violenza.