GIALLO IN VIA FRANCESCO TEDESCO: RITROVATO UN CADAVERE

28 ottobre 2016 0 Di Leonardo D'Avenia

morto-immagine001E’ giallo sul cadavere rinvenuto nell’ex albergo “La Maddalena” in via Francesco Tedesco. Il corpo privo di vita che giaceva all’interno della fatiscente struttura appartiene ad un uomo di 48 anni. La macabra scoperta è stata effettuata da una residente che si era recata nel cortile dell’edificio abbandonato per recuperare il pallone perso dal figlio. Scattato l’allarme sul posto si sono portati gli agenti della polizia e il medico legale. Dai primi accertamenti risulterebbe che l’uomo sia morto per cause naturali da più di un giorno, anche se dai prelievi sul posto sarebbero state trovate tracce di metadone. Per definire ufficialmente le cause che hanno decretato la morte del 48enne ci sarà bisogno di ulteriori esami. Gli investigatori stanno anche cercando di ricostruire le ultime ore vissute dall’uomo, il perchè della sua presenza all’interno dell’ex albergo, una struttura in pieno degrado più volte segnalata dai cittadini come rifugio di senza tetto.