GESUALDO AL CENTRO DLLA FORMAZIONE NEL SETTORE AGRICOLO

GESUALDO AL CENTRO DLLA FORMAZIONE NEL SETTORE AGRICOLO

5 Agosto 2019 0 Di La redazione

I corsi finanziati dalla Regione hanno consentito ai coltivatori e ai giovani imprenditori di specializzarsi e accrescere le loro competenze

Gesualdo si candida a essere punto di riferimento in provincia nel trasferimento delle conoscenze nel settore agricolo. L’attivazione dei corsi nell’ambito del PSR Campania 2014-2020 (Misura 01 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione”) ha consentito agli addetti del settore di specializzarsi e accrescere le loro competenze. Due i percorsi formativi avviati, finanziati dalla Regione: il corso per il conseguimento del “patentino fitosanitario” e il corso di “Gestione manageriale dell’impresa agricola” rivolto agli imprenditori ed aspiranti imprenditori agricoli.

«Il settore agricolo richiede, oggi, determinate e comprovate conoscenze – ha spiegato il consigliere comunale Alfonso Caloia, con delega all’Agricoltura -. In un territorio a forte vocazione agricola abbiamo pensato che fosse doveroso sostenere le iniziative virtuose a sostegno dei coltivatori e dei giovani imprenditori avviate dalla Regione. Il riscontro è stato molto positivo». Già due i corsi, di 20 ore ognuno, portati a conclusione dagli Enti di formazione accreditati dalla Regione Campania volti al “Conseguimento del certificato di abilitazione all’acquisto e utilizzo dei prodotti fitosanitari”. I partecipanti, a partire dalla fine di maggio, hanno seguito le lezioni tenute dagli esperti della C.S.I. Formaction e dell’ AS.FOR.IN nella sala consiliare che affaccia su piazza Neviera. Agli allievi è stato rilasciato il patentino abilitante all’acquisto e all’utilizzo dei fitofarmaci, in linea con la normativa vigente che tutela la salute degli operatori e l’integrità dell’ambiente. Il percorso formativo ha fornito ai partecipanti la conoscenza della legislazione comunitaria e nazionale, la gestione del rischio e di interventi di primo soccorso, la scelta e il corretto utilizzo dei prodotti fitosanitari. Nel mese di settembre si aprirà una nuova sessione. «È già stata formata una classe per il prossimo corso sui prodotti fitosanitari. È un segnale positivo che dimostra l’interesse dei coltivatori ad aggiornarsi, nel rispetto delle normative in vigore» ha commentato Alfonso Caloia.

A settembre riprenderà, inoltre, il corso di “Gestione manageriale dell’impresa agricola” di 100 ore, sempre nell’ambito del Programma di sviluppo rurale 2014-2020. L’intervento di formazione è stato affidato alla C.S.I. Formactions. La finalità è quella di accrescere le competenze di tipo gestionale, con particolare riferimento alle specificità produttive, alle condizioni di mercato e alla gestione dell’impresa agricola. Il corso è destinato ai giovani agricoltori che si insediano in azienda per la prima volta e che risultano beneficiari dell’aiuto di cui alla “M06 tipologia d’intervento 6.1.1” del PSR Campania 2014/2020 (inseriti nelle graduatorie definitive) e agli imprenditori agricoli di età compresa tra 18 e 40 anni già insediati. «Il corso è obbligatorio per chi deve chiudere l’iter di un finanziamento – specificano i docenti – Obbligatorietà a parte, l’entusiasmo dei corsisti è stato sorprendente». Accanto alle lezioni in aula, gli allievi hanno visitato imprese e realtà agricole d’eccellenza per approfondire e verificare sul campo le tematiche e le nozioni illustrate durante il corso.