Home / Alta Irpinia / FURTO IN UNA TABACCHERIA DI MELITO. DELLE 27 TELECAMERE IN PAESE PROPRIO QUELLA UTILE NON FUNZIONA.

FURTO IN UNA TABACCHERIA DI MELITO. DELLE 27 TELECAMERE IN PAESE PROPRIO QUELLA UTILE NON FUNZIONA.

Furto in una tabaccheria di Melito Irpino. Secondo la testimonianza dei titolari ad agire tre persone che, intorno alle 3 e mezza di notte, hanno forzato la saracinesca e la porta d’ingresso, danneggiando la vetrina, sono entrate portando via sigarette e gratta e vinci per un valore di almeno 3mila euro (l’esatto ammontare del bottino è ancora in via di quantificazione). I ladri non hanno preso altro anche se c’era il distributore automatico con la chiave inserita dall’interno, probabilmente sono stati disturbati dall’arrivo del titolare svegliato dall’allarme collegato al telefonino. Quando il proprietario della tabaccheria di Corso Italia è arrivato i malviventi erano ancora all’interno ma saggiamente ha evitato di intervenire, tra l’altro non è la prima volta che la sua attività viene presa di mira. Dopo poco l’arrivo dei carabinieri ma i tre uomini si erano ormai dileguati in auto. Sotto accusa adesso il sofisticato sistema di videosorveglianza del piccolo comune ufitano dotato di ben 27 telecamere. Secondo alcuni cittadini proprio la telecamera utile in questo caso è fuori uso…

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

ROBERTI A SANT’ANGELO DEI LOMBARDI: ALTA IRPINIA IMMUNE DALLA CRIMINALITA’ MA MAI ABBASSARE LA GUARDIA

Il Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti ed il Procuratore della Repubblica di Avellino Rosario Cantelmo ...

AVELLINO INSICURA? CANTELMO: LA CITTA’ SI FA SCIVOLARE FACILMENTE LE COSE ADDOSSO

Dopo gli ultimi atti deliquenziali ad Avellino ad intervenire è anche il Procuratore della Repubblica ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *