FURGONE COLPITO DA CALCINACCI STACCATISI DA CAVALCAVIA, LA PROCURA APRE UN’INCHIESTA

3 agosto 2017 0 Di Vincenzo Di Micco

In aggiornamento

Pietre staccatesi da un cavalcavia colpiscono un furgone in transito. Danni, ma per fortuna nessun ferito o altri gravi conseguenze, se non l’avvio di un’inchiesta della magistratura in seguito alla segnalazione ricevuta. Teatro dell’incidente, verificatosi giovedì scorso, il cavalcavia numero 17  del raccordo autostradale Avellino-Salerno nel tratto compreso tra Montoro e Solofra. L’importante e trafficata arteria – la via del mare e dei pomodori, percorsa ogni giorno da migliaia di auto e tir –  è da oltre un mese oggetto d’interventi manutentivi ad opera di Anas. I lavori, cominciati un mese fa, serviranno alla sistemazione delle rampe d’accesso ma anche degli stessi cavalcavia o attraversamenti situati lungo il tragitto. La presenza del cantiere impone, fino a settembre, la circolazione a doppio senso di marcia su un’unica carreggiata. Dopo il via libera alle indagini disposto dal giudice, la Polstrada prima e tecnici di parte poi, potrebbero essere inviati dal Procuratore Cantelmo per accertamenti di tipo logistico e strutturale.

(Foto di Repertorio raccordo Avellino-Salerno)