FRATELLI D’ITALIA. CASTIGLIONE INVOCA IL COMMISSARIAMENTO E LANCIA IL COMITATO #CREIAMOCONSENSO

FRATELLI D’ITALIA. CASTIGLIONE INVOCA IL COMMISSARIAMENTO E LANCIA IL COMITATO #CREIAMOCONSENSO

9 Novembre 2018 0 Di La redazione

La nota stampa dell’associazione

“È nato il Comitato Politico #creiamoconsenso per ribadire la storia della fiamma tricolore in un contesto che sia espressione di sintesi tra l’esperienza e nuove proposte politiche. Sono entusiasta, come parte del gruppo di Amici di Fratelli d’Italia – candidati alle scorse amministrative e militanti della destra irpina – di guidare questo comitato per rivendicare il principio di territorialità dell’azione politica e sostenere il rilancio di un programma condiviso da una Destra unita, forte, fattiva e finalmente protagonista” – ad affermarlo è Alessia Castiglione, tesserata di Fratelli d’Italia –  “Ho chiesto, insieme al prof. Paolo Piciocchi – dimissionario portavoce di Fratelli d’Italia per Avellino –, il commissariamento del Direttivo Provinciale Avellinese all’on. Giorgia Meloni, in ragione di una non più sostenibile condizione di approssimazione e scarsa strutturazione. Tale commissariamento – avvenuto qualche giorno fa con nomina del senatore Antonio Iannone – dovrebbe coprire temporaneamente la improduttiva vacatio e programmare, senza ulteriori indugi, il congresso provinciale per la nomina di reggenti irpini in grado di interpretare le vere esigenze della collettività avellinese, con assunzione di forte responsabilità politica e sociale.

Ritengo, in serena condivisione con il gruppo di amici costituenti #creiamoconsenso, che il congresso provinciale sia l’imprescindibile punto di partenza per una riconfigurazione organizzativa, legittimando disponibilità ad incarichi e ruoli da parte di persone che quotidianamente vivono, respirano e si impegnano per Avellino e la sua Provincia.

Il mio impegno con Fratelli d’Italia continua con la convinzione di essere supportata dall’esperienza di donne e uomini che hanno fatto la storia della destra in Irpinia e che hanno voluto premiare il mio impegno nelle recenti competizioni Politiche ed Amministrative, ritrovandosi pienamente e con entusiasmo nuovo, nel mio approccio fattivo, sereno e dialogico” .

“Il mio obiettivo –  continua Castiglione – è promuovere migliori sinergie tra le varie espressioni dei territori irpini nell’ottica di una valorizzazione complessiva, scevra da processi e meccanismi “calati dall’alto” ed interpretati da persone animate da scarso impegno o lontananza territoriale.

Il comitato #creaiamoconsenso nasce, dunque, con grandi traguardi da raggiungere con impegno e coesione programmatica….vuole dire “basta” agli scossoni degli ultimi mesi ed all’atavico immobilismo politico che ha penalizzato la Destra al di là dell’impegno e della serietà di non pochi attivisti e sostenitori. Sono partita per continuare, insieme ad un bel gruppo, a fare politica attiva, senza soluzioni di continuità e senza paletti….. #creaiamoconsenso non è una corrente personale, bensì un laboratorio aperto per idee e progetti sociali, culturali e, quindi, politici che contribuiscano alla crescita della Destra e riescano a motivare, nell’impegno e nel contributo non estemporaneo, sempre più persone in ogni Territorio della Nostra Irpina: già contiamo entusiasmi in Comuni Irpini e, nel brevissimo termine, #creaiamoconsenso si farà promotore di occasioni di incontro e confronto per essere TUTTI finalmente protagonisti non solo durante le “occasioni/vetrine” elettorali!”