FORSE UNA LUPA INVESTITA L’ANIMALE RITROVATO SENZA VITA AI BORDI DELL’OFANTINA

FORSE UNA LUPA INVESTITA L’ANIMALE RITROVATO SENZA VITA AI BORDI DELL’OFANTINA

12 Aprile 2021 0 Di La redazione

Con ogni probabilità dovrebbe trattarsi di un giovane esemplare di lupa quello ritrovato senza vita, questa mattina all’alba, sul ciglio della carreggiata tra i Comuni di Castelvetere e Chiusano San Domenico.

A notare la presenza dell’animale la Guardia venatoria Salvatore Rizzo e la Guardia ambientale Ekoclub International Giuseppe Rizzo che hanno allertato il servizio veterinario ed i Carabinieri  Forestali.

Sul posto si è subito recato anche il Presidente del Parco dei Monti Picentini, Fabio Guerriero.

In seguito al rinvenimento,  avvenuto in località Comune, lungo la strada Ofantina, è stato allertato l’Istituto zooprofilattico di Portici che sottoporrà la carcassa ad esami genetici per ottenere riscontri e per verifiche.

È risaputo – fanno sapere dalle associazioni in una nota stampa –  che in quell’area protetta che si estende fino ai comuni della provincia di Salerno , c’è una discreta presenza del lupo; un predatore generalista che caccia ciò che trova nell’ambiente: cervi, caprioli , daini e cinghiali (ieri segnalati numerosi a poca distanza), non disdegnando  neppure di attaccare il bestiame com’è noto agli allevatori della zona.