FOGGIA NEI GUAI, IN 37 DEFERITI PER PAGAMENTI ILLECITI. RINVIATA AL PRIMO GIUGNO LA SENTENZA DEL BARI

16 maggio 2018 0 Di Pellegrino Marciano

E’ tempo di sentenze in Serie B, in campo ma non solo, perché anche al di fuori del rettangolo di gioco due società hanno motivo di preoccuparsi. La Giustizia Sportiva ha deferito dapprima il Bari e il presidente Giancaspro per un presunto ritardo di pagamenti Irpef ed Inps del bimestre gennaio-febbraio, deferimento raddoppiato quando poi i galletti sono stati accusati di non aver fornito tutto il materiale necessario per le indagini.