FIRMA FALSA SU UN CONTRATTO DI VOLTURA,DENUNCIATO 65ENNE CON L’ACCUSA DI TRUFFA

FIRMA FALSA SU UN CONTRATTO DI VOLTURA,DENUNCIATO 65ENNE CON L’ACCUSA DI TRUFFA

18 Febbraio 2019 0 Di Anna Guerriero

65enne di Napoli denunciato per truffa. L’uomo con raggiri ed inganni, è riuscito ad entrare in possesso di dati e copie di documenti d’identità di una donna , stipulando all’insaputa della stessa  un contratto di voltura con firma apocrifa, al fine di ricevere il relativo compenso di intermediario.

Quando la signora si è vista recapitare presso la sua abitazione comunicazione da parte della società fornitrice di energia elettrica subentrata a quella che aveva da sempre avuto ha chiesto aiuto ai carabinieri che sono riusciti ad individuare e deferire in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino il 65enne, ritenuto responsabile del reato di “Sostituzione di persona”.

Sono tuttora in corso accertamenti da parte dei Carabinieri finalizzati sia a risalire all’identità di possibili complici sia ad appurare la responsabilità del soggetto in eventuali ulteriori analoghi fatti.