FIGC-LEGA PRO- AIC, RIUNIONE IN CORSO. E’ LA GIORNATA DECISIVA PER L’AVVIO

FIGC-LEGA PRO- AIC, RIUNIONE IN CORSO. E’ LA GIORNATA DECISIVA PER L’AVVIO

25 Settembre 2020 0 Di Pellegrino Marciano

Ieri sera sono emerse indiscrezioni sul mancato accordo tra Lega Pro e AIC sulla questione delle liste a 22. Ebbene, in questi minuti il presidente della Figc Gabriele Gravina, il presidente dell’AIC Umberto Calcagno e il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli sono seduti intorno ad un tavolo a Roma per trovare la migliore soluzione. Si potrebbe optare per un accordo tra le parti con le liste allargate a 24/25 calciatori. Sta di fatto che in giornata ci sarà il dentro o fuori con le società che aspettano di avere comunicazione per organizzare partite e trasferte. Lecco-Giana Erminio e Vis Pesaro-Legnago sono i due anticipi del primo turno e quindi le prime gare della nuova Lega Pro. Se un accordo non dovesse trovarsi, il presidente della Figc decreterebbe la sospensione della prima giornata di campionato per evitare che alcune squadre possano presentarsi ed altre no. Quindi lo sciopero comunque non si consumerà. Insomma, ancora caos per la Serie C ma oggi dovrà essere per forza di cose una giornata importante sia in positivo che in negativo, perché l’inizio del torneo incombe. Si va però verso la fumata bianca.