FESTA REPLICA DURO AL GOVERNATORE: «RISPETTO E DIGNITA’, AVELLINO NON ABBASSA LA TESTA»

FESTA REPLICA DURO AL GOVERNATORE: «RISPETTO E DIGNITA’, AVELLINO NON ABBASSA LA TESTA»

14 Ottobre 2019 0 Di La redazione

Ancora scintille. Il Sindaco Festa via social non le manda a dire al Governatore che stamane fuori onda – ma dinanzi ai cronisti che hanno poi rilanciato la notizia –  aveva invitato il primo cittadino di Avellino a stare con i piedi per terra e a non rompere…le scatole. “Nervosismo poichè vede la sua conferma fortemente a rischio. Non abbasseremo la testa”.

«Avellino si sta rialzando e sta tornando protagonista. Da parte mia non mancherà mai la collaborazione istituzionale a nessun livello. Ma esigo rispetto e toni adeguati per la città e la comunità che orgogliosamente rappresento: la dignità degli avellinesi prima di tutto. Lo dico a nome della Città, dopo la maldestra e volgare sortita di stamattina del Governatore De Luca, probabilmente ispirata dal nervosismo che lo pervade poiché vede la sua conferma fortemente a rischio. Non rinunceremo mai ai nostri sogni ed alle nostre ambizioni ed aspirazioni. Non abbasseremo mai la testa dinanzi ad alcuno e non consentiremo a nessuno di offenderci. Noi siamo Avellino e siamo sempre stati abituati a conquistare i successi e gli obiettivi grazie al nostro lavoro ed ai nostri sacrifici. E non siamo mai stati, e mai saremo, secondi a nessuno. Andiamo avanti senza esitazione e senza timore. Avellino Capoluogo ed Enj😃y City».

Lo ha scritto sul suo profilo facebook il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, replicando così a De Luca che lo aveva accolto  stamane dinanzi al Teatro con toni duri in un colloquio avvenuto sotto gli occhi dei cronisti. De Luca aveva invitato Festa a stare con i piedi per terra e a non rompere…le scatole.

Sulla pagina social del sindaco di Avellino, alle dichiarazioni, segue un profluvio di commenti da parte di cittadini.