FESTA DEL CIOCCOLATO ARTIGIANALE , SODDISFATTI IL PRESIDENTE DEL MTC, FERRIGNO, E IL SINDACO FESTA

FESTA DEL CIOCCOLATO ARTIGIANALE , SODDISFATTI IL PRESIDENTE DEL MTC, FERRIGNO, E IL SINDACO FESTA

18 Novembre 2019 0 Di La redazione

Si è conclusa con successo ad Avellino la Festa del Cioccolato Artigianale – Chocolate Days, organizzata dalla Claai – Unione degli artigiani e delle piccole e medie imprese, in collaborazione con il Movimento Turismo del Cioccolato e delle Eccellenze Italiane e Tanagro Legno Idea, e con il patrocinio del comune di Avellino. Dal 15 al 17 novembre, nei 21 stand presenti lungo corso Vittorio Emanuele, i visitatori hanno potuto degustare ed apprezzare i diversi tipi di cioccolato e le specialità dei pasticcieri artigiani italiani e locali, e conoscerne le proprietà nutrizionali e le peculiarità che hanno affascinato e deliziato grandi e piccini.

Soddisfatto il presidente del Movimento Turismo del Cioccolato, Gianfranco Ferrigno: “Proseguiremo le attività su Avellino con altri interventi che riguardano sempre l’artigianato di qualità e legati alle tradizioni del territorio compresa l’enogastronomia che è una parte del complesso mondo dell’artigianato che va valorizzato e tutelato. Abbiamo avuto un’ottima sinergia con il comune di Avellino e quando le cose si fanno con volontà e capacita diventano più semplici e ottengono maggiore successo. Sarebbe interessante che anche altri enti intervenissero su questo aspetto nel medio e lungo termine, per la rinascita di una bella provincia come Avellino”.

D’accordo anche il sindaco di Avellino, Gianluca Festa: “Al di là della pioggia di domenica, è stata una manifestazione che ha riscosso un notevole successo ed è stata molto apprezzata dalla città. Un successo che deriva dalla collaborazione efficace tra enti ed associazioni. Quando ci si accorge che un’iniziativa è di qualità, c’è sempre la massima collaborazione da parte nostra. Anche l’idea di valorizzare l’artigianato locale ha trovato la nostra massima approvazione e auspico di ripetere l’evento, continuare la collaborazione con la Claai e organizzare altre manifestazioni simili, perché Avellino è il posto ideale”.

I complimenti sono arrivati anche dal vicesindaco di Avellino, Laura Nargi: “Ho fortemente voluto questa manifestazione e faccio i miei complimenti all’organizzazione per l’alta qualità proposta. La nostra amministrazione si impegnerà affinché queste manifestazioni si presentino più spesso e in diversi settori. In questo week end abbiamo promosso le nostre eccellenze e questo è il nostro obiettivo, puntare su questo tipo di manifestazioni per promuovere il territorio, non solo facendo rete, ma creando il confronto tra i nostri artigiani con le altre realtà italiane. Un evento organizzato davvero molto bene e noi auspichiamo di farne altri insieme alla Claai. Sto pensando già ad un’altra tappa in città, magari sollevando l’organizzazione dalle spese, m

a oltre alla Festa del Cioccolato, sono sicura che riusciremo a fare anche altri eventi insieme”.

Un week end gustoso che ha messo in vetrina la bontà e le tradizioni dell’Italia e dell’Irpinia, grazie anche ai laboratori dei pasticcieri artigiani selezionati sul territorio per far conoscere a grandi e piccini la cura nella lavorazione e tutto il gusto dei dolci tipici che arrivano sulle tavole di tutto il mondo.