BOOM DI PRENOTAZIONI IN IRPINIA PER IL FERRAGOSTO. ATTESI NUMEROSI CONTROLLI SUL TERRITORIO

BOOM DI PRENOTAZIONI IN IRPINIA PER IL FERRAGOSTO. ATTESI NUMEROSI CONTROLLI SUL TERRITORIO

14 Agosto 2021 0 Di Michelangelo Freda

Il caldo non ferma i viaggiatori che per la pausa di Ferragosto prenderanno d’assalto i litorali della Campania. Ma Ferragosto non vuol dire solo mare, infatti sono tantissime le persone che si recheranno verso l’entroterra alla ricerca di un pò di fresco per ripararsi dalle temperature africane di questi giorni. Un simbolo di tutto questo, è evidenziato dal boom di prenotazioni nei vari agriturismi sparsi sul territorio irpino che segnalano il pienone, il tutto esaurito. Un dato che sicuramente farà piacere ai ristoratori, tra i più colpiti dalla crisi dettata dalla pandemia, che potranno accogliere i propri clienti.

I titolari evidenziano che la maggior parte dei prenotati sono muniti di Green Pass, un dato che evidenzia il buon percorso seguito dalla campagna vaccinale, anche se non mancano alcuni che al momento ne sono sprovvisti e chiedono di potersi accomodare fuori.

Il monte Terminio e la zona di Lago Laceno sono le zone più interessante dal turismo in questi giorni ma saranno anche le zone maggiormente attenzionate dai controlli che il Prefetto ha autorizzato ad effettuare per garantire un Ferragosto nel pieno rispetto delle regole anti contagio.

I dati di Coldiretti ci indicano che circa un italiano su due si recherà fuori per le festività, spostandosi verso il mare o la montagna. È quanto evidenziato dal documento presentato in occasione di questo week end da bollino rosso sulle strade della penisola italiana.